07/07/08 – Il Presidente di FederBio Paolo Carnemolla ha commentato positivamente il comunicato del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Luca Zaia relativo agli importanti risultati ottenuti dalla delegazione italiana in sede di discussione delle norme tecniche di applicazione del nuovo regolamento europeo per l’agricoltura biologica. “Il risultato ottenuto in sede comunitaria, anche se non pienamente soddisfacente, è un importante segnale di ritrovata operatività del Ministero in sede europea sui temi d’interesse per il nostro settore, frutto di una rinnovata organizzazione della Direzione generale competente e di un efficace coordinamento con il Dipartimento e la rappresentanza a Bruxelles” ha dichiarato Carnemolla. “Analogo lavoro di squadra, anche con le rappresentanze del settore, ci risulta sia in corso anche sulla proposta di regolamento europeo sull’acquacoltura biologica, presentata dalla Commissione lo scorso 30 giugno. Da parte nostra, quindi, pieno sostegno all’operato del Ministero che tuttavia attendiamo ora si concretizzi anche sui temi più impegnativi a livello nazionale, modifiche dei PSR in primis” ha concluso il Presidente di FederBio.