Bologna, 16 settembre 2019 – Da FederBio massima disponibilità e collaborazione a Giuseppe L’Abbate nominato recentemente Sottosegretario alle Politiche Agricole e già componente della Commissione Agricoltura della Camera.

FederBio auspica di poter instaurare con Giuseppe L’Abbate un proficuo rapporto basato su una completa sintonia per quanto concerne i temi dell’agricoltura biologica e biodinamica, in un’ottica di ulteriore consolidamento del settore in Italia.

“Il nuovo Sottosegretario è un politico giovane, attento ai problemi ambientali, che ha già maturato esperienze in Commissione Agricoltura, apprezziamo in particolare che sia tra i firmatari della legge sull’agricoltura biologica già approvata alla Camera e ora all’esame del Senato, contando che anche questo contribuisca ad accelerare i tempi dell’approvazione in via definitiva. Inoltre la sua competenza e attenzione in materia di digitalizzazione e semplificazione burocratica è per noi un altro elemento positivo, da tempo FederBio chiede una rivoluzione digitale che elimini carta e adempimenti inutili per i produttori e migliori il sistema di controllo del biologico, rendendolo più moderno e trasparente. Auguriamo a lui e a tutto il Governo un buon lavoro a sostegno di politiche sempre più attente alla salvaguardia del biologico, componente fondamentale nella tutela ambientale”, ha dichiarato Maria Grazia Mammuccini, Presidente FederBio.

 

Contatti: Pragmatika s.r.l.

Silvia Voltan

silvia.voltan@pragmatika.it

Mob. 331 1860936

Daniela Fioramonti

daniela.fioramonti@pragmatika.it

Mob. 347 5725660

 

 

Scarica l'articolo