Associazione per l’Agricoltura Biodinamica

Soci Produttori

L’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica – ente con personalità giuridica riconosciuta con D.P.R. N. 1172 del 16.2.1982 e sede legale in via privata Vasto n. 4, Milano – è stata costituita con lo scopo di “portare un rinnovamento e un progresso nell’agricoltura, orticoltura, silvicoltura e giardinaggio, secondo i metodi biodinamici esposti da Rudolf Steiner, che consentono la tutela dell’equilibrio ecologico e la vitalità della terra”.

Esplica la propria attività sia a livello centrale, con le iniziative programmate dalla sede nazionale, sia a livello periferico, attraverso le Sezioni regionali – strutture periferiche dell’Associazione – presenti in diverse regioni italiane con il compito di affiancare l’azione della sede centrale, organizzando a livello locale attività di formazione e aggiornamento.
Le attività svolte sono finalizzate alla:

  • diffusione della conoscenza del metodo biodinamico in agricoltura e sua corretta applicazione, in fase sia di trasformazione aziendale in senso biodinamico, che di conduzione agricola ad avvenuta riconversione;
  • preparazione di personale tecnico specializzato in grado di fornire assistenza necessaria e la consulenza a quanti vogliano intraprendere la riconversione aziendale, applicando le tecniche e i metodi propri dell’agricoltura biodinamica;
  • pubblicazione e diffusione di riviste e stampa specializzate e di materiale bibliografico;
  • fondazione, finanziamento di centri di ricerca, di studio, di consulenza e di sperimentazione pratica;
  • assegnazione di borse di studio per soggiorni presso aziende italiane e straniere, centri universitari, centri di ricerca, a giovani agricoltori, studenti, tecnici e laureati in agraria.

Tali obiettivi vengono conseguiti con una serie di interventi: corsi residenziali di aggiornamento e di formazione, convegno, seminari, visite guidate ad aziende e centri di ricerca, consulenza tecnica in sede e presso aziende, ecc., cui partecipano, sempre più numerosi, operatori agricoli, giovani e adulti, tecnici del settore agricolo.

Poiché, inoltre, la tutela dell’ambiente e della salute umana non è compito di pochi, ma presuppone una profonda modificazione dell’atteggiamento morale con cui il singolo si pone nei confronti della natura e dell’insieme delle risorse che essa pone a disposizione dell’uomo moderno e una profonda consapevolezza delle scelte da operare nonché la conoscenza delle modalità da seguire, ciascuna per i propri settori operativi, l’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica promuove iniziative varie – incontri, dibattiti, convegni – dirette alla divulgazione e informazione in senso più ampio e generale, sui temi anche dell’alimentazione, della salute e del problema energetico.

Tali iniziative, coinvolgendo fasce diversificate e ampie della popolazione favoriscono la conoscenza dei problemi che nel mondo agricolo e il mondo della città diventa fattore di rivalutazione anche del lavoro umano in agricoltura, la capacità di operare scelte più consapevoli nei riguardi della qualità dei prodotti agricoli alimentari e, infine, la ricerca per un nuovo e migliore equilibrio fra intervento umano e territorio.