Webinar – La strategia “Farm to Fork”: tra redistribuzione e multispazialità

DOVE: Evento on lineQUANDO:Giovedì 15 aprile 2021, h. 17.30 - 19.30Si terrà lunedì 15 aprile il webinar dal titolo “La strategia Farm to Fork:…


Le misure europee per arrivare al 25% di campi Bio

Un piano di azione di 23 mosse che ha l’obiettivo di aumentare la produzione e il consumo di prodotti biologici per raggiungere il 25% dei terreni…


La Commissione europea presenta il piano d’azione di sviluppo del biologico

In linea con il Green Deal europeo e le strategie “Farm To Fork” e “Biodiversità”, il 25 marzo la Commissione europea ha presentato un Piano…


Biologico è Biodiverso

È una fase decisiva per il biologico. Il settore è a due milioni di ettari coltivati, oltre 80 mila aziende, il 15,8% della superficie agricola è…


Transizione Sì, ma solo se agroecologica

La chiamano transizione ecologica. È la sfida che si vorrebbe compiere con una parte del tesoretto del Recovery plan. Sfida e ostacolo all’unica…


#GEF Restart Agrifood! FederBio: “Investire sul Bio come grande opportunità per giovani e donne”

In Italia nel 2020 il mercato del biologico ha raggiunto i 6,9 miliardi, di cui 4,3 miliardi relativi al mercato interno più che raddoppiato negli…


La transizione ecologica dell’Italia passa dal biologico

Con l’approvazione del testo sull’agricoltura biologica in Commissione Agricoltura al Senato sembra finalmente in dirittura d’arrivo una legge…


Strategia sulla Biodiversità, a marzo il Piano d’azione della Commissione UE

Il Piano d’azione della Commissione europea per lo sviluppo di prodotti biologici sarà presentato a Bruxelles il 31 marzo, secondo l’ultimo ordine…


Il primo passo verso l’ok alla legge sul bio

Dopo 15 anni di gestazione e tre legislature andate a vuoto, la prima legge italiana sull’agricoltura biologica potrebbe vedere la luce.…


Biologico, prospettive e realtà dei prodotti bio in Italia. Intervista a Mammuccini di FederBio e Bertino di Bio Bank

Il mercato del biologico, in Italia, nel 2020 ha raggiunto i 6,9 miliardi di euro (dati Nomisma per Osservatorio Sana). Una quota che si ripartisce…